Vi avevo già parlato del terroir e delle sottozone del Gambellara, oggi vorrei farvene conoscere un’altra, la sottozona Pianura, una dei sei Cru all’interno della DOC Gambellara.
Si trova a sud della DOC, ad una altitudine tra i 35 e 50 m s.l.m., i suoli sono prevalentemente di natura argillosa, limosi e non calcarei, con un discreto drenaggio. Nel corso dell’estate presenta alte temperature diurne e basse temperature notturne con sbalzi termici a settembre anche di 14°. Qui, tra le altre, si collocano le mie vigne di Merlot, lo stesso da cui nasce il mio nuovo vino.
(I vigneti sono limitrofi alla zona classica e proprio al centro dell’area Pianura, la parte verde indicata nella mappa sotto).

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on skype
Share on telegram
Share on pinterest