Nello scorso Ottobre ho fatto il mio primo viaggio in Canada a Montreal, una trasferta sicuramente molto impegnativa. Assieme al mio importatore di Bambara Selection e al suo team, da cui ho avuto un grande supporto, abbiamo partecipato a 2 fiere, Raw Wine e Rapispav, e siamo andati a visitare molti clienti. Montreal è una città a misura d’uomo, le persone hanno molto rispetto della natura, di loro stesse e anche del prossimo. Confido che il mio Gambellara continui ad avere il successo che ha in questo momento in Canada e di ritornarci presto. E’ stata la mia prima volta in Canada ed è proprio il caso di dire che le prime volte non si scordano mai!

Dal 19 al 22 novembre scorso ho viaggiato tra Bordeaux, Bayonne e Biarritz assieme a Bruno Ducasse, di Bonte Di Vino – Vins d’Italie, che è la persona di riferimento in Francia per i miei vini. Già all’arrivo martedì sera, Bruno mi ha messo al lavoro andando a visitare dei clienti che già mi conoscono, passeggiando per il centro della bellissima e storica Bordeaux. Nei giorni successivi, dopo Bordeaux ci siamo spostati nei paesi baschi di Bayonne e Biarritz. Qui la natura domina, l’ondulato paesaggio, le case tutte colorate di bianco con gli infissi rossi o verdi e le persone molto accoglienti ti fanno sentire come a casa. Non poteva mancare la visita di uno Chateaux della zona dello Sauternes, l’ultimo giorno prima di partire; qui l’agricoltura è di precisione, davvero nulla è lasciato al caso. Ho apprezzato moltissimo la loro capacità di raccontarsi e valorizzare i luoghi, le loro colture e il loro modo di vedere il vino e l’agricoltura. Riuscire a far apprezzare il suolo vulcanico e la mia Garganega di Gambellara in una regione francese, tra le più vocate al mondo per la viticoltura, è stata per me una grande soddisfazione e mi da una gran spinta ed energia per continuare a portare il mio vino in molti altri posti nel mondo!

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on skype
Share on telegram
Share on pinterest