Propositi per il nuovo anno

Il nuovo anno è arrivato ed eccomi qui con i buoni propositi di rito.
davide-in-vigna
Il 2018 per me sarà un anno all’insegna del racconto: raccontare la mia azienda e raccontarmi a sempre più persone.

Sarà l’anno dell’ incontro: sono già in programma infatti alcune manifestazioni e molte uscite con chi già vende il mio vino, per rafforzare i legami con loro, per approfondire alcuni temi e per cercare di far conoscere sempre di più l’azienda, il mio lavoro, ma soprattutto il territorio, come concepisco io i vini e la mia idea di naturalità degli stessi.
In linea con tutto ciò quest’anno, oltre a confermare la mia presenza al VinitalyBio, ho deciso di partecipare a VinNatur: saranno giorni intensi credo, perchè sono due eventi che si tengono nello stesso weekend, ma ci tenevo ad essere presente ad entrambi.

Il 2018 sarà anche l’anno dei viaggi: in America per visitare il mio importatore ed alcuni miei distributori, perchè vedersi di persona ed avere l’occasione di trascorrere del tempo assieme sicuramente servirà a rafforzare i rapporti commerciali oltre che personali; un altro viaggio mi aspetta in Belgio e forse in Germania.
Accanto a tutto ciò, ovviamente, non posso dimenticarmi dell’ Italia: in alcune regioni ancora non mi conoscono ed ho per questo deciso di andarci personalmente, anche per dare alcuni consigli sui migliori abbinamenti tra i miei vini ed i vari piatti regionali.
Continuerò scrupolosamente il lavoro in vigna per portare in cantina dell’uva ancor più territoriale, lo stesso sarà per il lavoro in cantina per trasformare le mie uve in vini capaci di parlar sempre di più del vulcano di Gambellara.

Un 2018 pieno di sfide e occasioni interessanti per portare avanti il mio progetto!